app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Casaluce adottati tutti i cani

Casaluce, adottati tutti i cani dell’allevamento lager

Era un auspicio, un desiderio per Natale. E finalmente si è avverato. Tutti i cani che avevano vissuto l’inferno nell’allevamento lager di Casaluce (Caserta) sono stati adottati
|

Casaluce, adottati tutti i cani dell’allevamento lager

Era un auspicio, un desiderio per Natale. E finalmente si è avverato. Tutti i cani che avevano vissuto l’inferno nell’allevamento lager di Casaluce (Caserta) sono stati adottati
|

Casaluce, adottati tutti i cani dell’allevamento lager

Era un auspicio, un desiderio per Natale. E finalmente si è avverato. Tutti i cani che avevano vissuto l’inferno nell’allevamento lager di Casaluce (Caserta) sono stati adottati
|
|
Era un auspicio, un desiderio per Natale. E finalmente si è avverato. Tutti i cani che avevano vissuto l’inferno nell’allevamento lager di Casaluce (Caserta) sono stati adottati
Era un auspicio, un desiderio per Natale. E si è avverato. Vi avevamo raccontato la vicenda terribile dell’allevamento lager scoperto a Casaluce, nel casertano. Dove 400 cani vivevano rinchiusi, maltrattati e denutriti. Un orrore scoperto ad ottobre, dopo chissà quanti mesi, anni di silenzio. Ebbene a poco più di due mesi da allora, Casaluce è vuota. Non c’è più nessun cane in gabbia. I cani che lì avevano vissuto l’inferno, sono stati tutti adottati. Era il sogno di chi sin dall’inizio si era occupato di questa vicenda. La speranza, appunto, era proprio quella di riuscire a dare una casa entro Natale a tutti questi sfortunati cagnolini. E la favola di Natale, almeno questa volta, si è realizzata. A dimostrazione che, quando si agisce, quando non ci si ferma, è possibile davvero cambiare le cose. Anche per chi non ha voce. di Annalisa Grandi La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

La Ragione e Albatros al Fuorisalone di Milano

19 Aprile 2024
Si è tenuto oggi, nell’oasi di Piazza San Marco (in Brera) a Milano, il secondo appuntamento de …

L’intervista video agli studenti in sciopero della fame dell’Università La Sapienza di Roma

18 Aprile 2024
Continuano le proteste all’Università La Sapienza di Roma: le dichiarazioni dei due studenti, Fr…

“Napoli sarà sepolta sotto 30 metri di cenere”: l’allarme della tv svizzera

17 Aprile 2024
Il canale tv svizzero Rsi ha pubblicato un reportage in cui lo scenario per la città di Napoli s…

A Torino vietato fumare all’aperto a meno di 5 metri dalle altre persone

17 Aprile 2024
A Torino sarà vietato fumare all’aperto a una distanza inferiore ai 5 metri da altre persone, a …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI