app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Milano Pride

Milano Pride 2024, dalla parata di sabato all’evento al Teatro Puccini

Il Pride di Milano di quest’anno promette di essere uno dei più ricchi degli ultimi anni. Cuore dell’evento il week end 29-30 giugno

|

Milano Pride 2024, dalla parata di sabato all’evento al Teatro Puccini

Il Pride di Milano di quest’anno promette di essere uno dei più ricchi degli ultimi anni. Cuore dell’evento il week end 29-30 giugno

|

Milano Pride 2024, dalla parata di sabato all’evento al Teatro Puccini

Il Pride di Milano di quest’anno promette di essere uno dei più ricchi degli ultimi anni. Cuore dell’evento il week end 29-30 giugno

|
|

Il Pride di Milano di quest’anno promette di essere uno dei più ricchi degli ultimi anni. Cuore dell’evento il week end 29-30 giugno

Il programma di Milano Pride quest’anno diventa più variegato e completo. Le Pride Square ospiteranno talk con attivisti ed esperti su temi di salute, situazione geopolitica, e diritti LGBT+ in Cina e Palestina. Per i più piccoli, ci saranno giochi, bolle di sapone e favole arcobaleno, insieme a un queer tango in piazza. Sono attese oltre 300.000 persone per la parata e lo show del 29 giugno, con la partecipazione di attivisti, politici, performer e cantanti.

Organizzato da CIG Arcigay Milano in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, Milano Pride 2024 gode del patrocinio della Commissione Europea, del Comune di Milano e di numerosi altri comuni del territorio.

“L’invito al Pride è aperto a tutti, nessuno escluso, vi aspettiamo per condividere un messaggio comune, forte e chiaro: basta discriminazioni, basta violenze. In primo piano la lotta contro l’omolesbobitransfobia, il bullismo e per diritti di tutte le famiglie.”Commenta Alice Redaelli, Presidente di CIG Arcigay Milano che quest’anno festeggia 40 anni di attivismo. “Da anni il Milano Pride è un evento intersezionale, che parla di diritti a 360° andando anche oltre i confini italiani: dai femminicidi e la parità di genere fino ai conflitti in Ucraina e in Medio Oriente. Questi i temi che affronteremo sul palco, in parata e nel programma di talk e incontri delle Pride Square”.

Ma come sempre, il cuore pulsante del Pride è la tradizionale parata, prevista quest’anno per sabato 29 giugno. Centinaia di migliaia di persone coloreranno le vie della città.

IL PERCORSO – L’inizio del concentramento sarà alle ore 15.00 in via Vittor Pisani, davanti a Piazza Duca d’Aosta di fronte alla Stazione Centrale. Il corteo parte da piazza Repubblica alle 15:30 per continuare lungo via  della Liberazione, connettersi a via Melchiorre Gioia e raggiungere piazza XXV Aprile, i Bastioni di Porta Volta e viale Elvezia. Giunto di fronte all’Arena, il tragitto continua lungo viale Byron, viale Melzi d’Eril, e corso Sempione per concludere all’Arco della Pace.

Gli artisti che si altereranno sul palco sono: Orietta BertiLa CesiraClaraDaniele GattanoMichele BraviGianmariaKarma BN.A.I.P.Debora VillaDitonellapiagaRicchi e PoveriBigMamaBeatrice QuintaSethuGaiaChadia e Francesca Michielin.

Domenica 30 giugno, il giorno dopo la parata e l’evento all’Arco della Pace, Milano Pride invita tutt* al Teatro Elfo Puccini per “Sempre Liberɜ – Queer on Stage”. Questa serata è interamente dedicata alle arti performative queer, spaziando dal teatro alla danza, dalla stand-up comedy all’opera.

Inoltre, da ieri mercoledì 26 a venerdì 28, nel quartiere arcobaleno di Porta Venezia, tornano le PRIDE SQUAREPiazza Santa Francesca Romana e Piazzale Lavater ospitano talk, dibattiti, arte e cultura, oltre che momenti dedicati alle famiglie e ai più piccini. In Piazza Bellintani sarà presente un presidio dedicato a salute e prevenzione, con infopoint e test HIV e sifilide, rapidi, anonimi e gratuiti in collaborazione con Milano Checkpoint. La conduzione delle Pride Square è affidata a Alessandro Lussiana, La Wanda Gastrica e La Trape. 

Clicca qui per tutte le iniziative dettagliate

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Aridatece la Festa del’Unitààà

12 Luglio 2024
Il Pd ribattezza la classica Festa dell’Unità di luglio a Roma come “festa dell’Unit*”. Un error…

Una mano e una zampa per un ultimo atto d’amore

08 Luglio 2024
Una storia commovente, tra tante di animali maltrattati o abbandonati. È la storia del signor Si…

L’esame di Maturità non ha più senso

08 Luglio 2024
Dopo trent’anni di Maturità da interna, esterna e presidente, ribadisco con forza e dolore che q…

“Scontare una pena non significa solo carcere”, così Nordio all’evento “Oltre le Sbarre la vera libertà”

02 Luglio 2024
L’incontro pubblico sul tema delle Comunità Penali Minorili che si è svolto ieri a Milano ha vis…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI