app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Carlo Fusi

Giornalista e commentatore, anacronistico amante della politica, cocciutamente popperiano, perdutamente romanista.

Centrodestra-centrosinistra, bubbole per attrarre voti

Centrodestra (o destra-centro) e centrosinistra o campo largo e liquefatto sono bubbole per attrarre voti e poi disattendere in larga parte le promesse pre-elettorali

Primo bilancio dell’operato di Governo

Luci e ombre del primo mese di operato del Governo, guidato da Giorgia Meloni: l’assenza di un forte messaggio di impatto per l’intero Paese.

Carenza di leadership

Nel suo ultimo libro Henry Kissinger spiega che, «senza una leadership, le istituzioni vanno alla deriva e le Nazioni rischiano di diventare sempre più irrilevanti». Forse è il caso che di ritorno dall’Indonesia qualcuno nello …

L’addio di Letizia Moratti alla Lega spacca (anche) la sinistra

L’addio di Letizia Moratti alla Lega non ha spaccato solo il centrodestra, ma ha divaricato in modo netto anche il centrosinistra inteso come Pd e dintorni. Pd che, ovunque si piazzi, trova chi lo vuole cannibalizzare, consider…

Partiti politici italiani identitari

Sorprendersi che il presidente del Consiglio metterà in campo scelte di destra significa avere uno scarso rapporto con la realtà.

I punti del discorso di Giorgia Meloni a Montecitorio

Il discorso di Giorgia Meloni alle Camere dimostra un grande senso di realismo e responsabilità. Ma a fianco al macigno di caricarsi sulle spalle il paese in questo momento così delicato, nelle parole della nuova presidente c’è…

Giorgia Meloni, la ‘presidenta’

Giorgia Meloni, ottenuto il successo scontato nel braccio di ferro con Silvio Berlusconi, si trova ora di fronte al bivio più insidioso: scegliere i componenti della sua squadra (e sfuggire alle tentazioni).

Il ritorno della coerenza

C’è un termine che sembrava sparito dal lessico politico: la coerenza. Lo sa bene Giorgia Meloni, che dovrà governare per sé contro gli ‘animal spirits’ di un pezzo della sua maggioranza. Se vorrà essere coerente, chiaro.

Dopo le urne, uno tsunami politico

Dopo le urne, in cui l’Italia ha votato chi non si è prestato a furbizie e giochetti, è in corso uno tsunami politico di cui sarà impossibile non tenere conto

Tutti zitti, tutti complici

La vittoria di Giorgia Meloni si contrappone ai due sconfitti per eccellenza: Letta e Salvini. Entrambi molto diversi ma con un grande punto in comune: la correità di chi li ha affiancati.

L’astensionismo analizzato da un angolo diverso

L’astensione alle elezioni del 25 settembre ha toccato i livelli più alti di sempre. Eppure, il nostro Paese era ai primi posti per partecipazione elettorale, pieno di giovani con tanta voglia di fare, dove la competenza veniva…

Dopo il voto: il commento di Carlo Fusi

Il commento di Carlo Fusi, all’indomani delle elezioni politiche 2022. Benché abusato, questa volta l’aggettivo storico a proposito del risultato elettorale è più che appropriato. E lo è per tre motivi.

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl