app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Gaia Bottoni

Comunque andrà sarà un insuccesso: il processo mediatico di Depp e Heard

Tutto ciò che viene detto nell’aula di tribunale tra Johnny Depp e Amber Heard finisce sui siti e giornali. Un processo mediatico che, aldilà del risultato, non avrà né vincitori né vinti.

L’urlo dal palco contro l’invasore

Dal palco del Festival di Coachella, i Måneskin sono andati oltre la semplice esibizione: hanno lanciato un chiaro messaggio contro la guerra e contro Putin. E talvolta fa bene che a farlo sia chi ha la possibilità di farsi asc…

Il coraggio di dare un nome alla malattia

Bene hanno fatto Fedez e sua moglie Chiara Ferragni a raccontare quello che stava succedendo, ricordando l’importanza della diagnosi precoce e chiamando le cose con il loro nome

La guerra non sia spettacolo

Sappiamo come funziona la grande macchina televisiva: le liti, gli scontri, le polemiche fanno salire gli ascolti ben più di conversazioni pacate e voci unanimi. Ma questo non è tempo di strumentalizzazioni. 

La violenza è sempre cattiva strada

Gli studenti che ieri sono scesi in piazza hanno di certo molte ragioni per protestare. Ma bisogna evitare certi atteggiamenti violenti poiché si fanno passare in secondo piano le reali motivazioni di quelle stesse manifestazioni.

L’ossessione che rovina una bellezza

Linda Evangelista, l’ex top model sparita per cinque anni dai riflettori a causa di un intervento di chirurgia estetica, torna a mostrarsi pubblicamente chiedendo: “Perché sentiamo l’esigenza di fare questo al nostro corpo?”

Djokovic adulto non vaccinato

Dopo le note vicende delle scorse settimane, finalmente, Djokovic ha preso una posizione netta dichiarando che non si vaccinerà contro il Covid 19.

No-piazza, No-pass, No-scena

Con l’entrata in vigore dell’obbligo vaccinale per gli over 50 ci si sarebbe aspettati una nuova ondata di proteste, e invece non è stato così.  Siamo evidentemente in una fase differente. 

Un anno dopo qualcuno ha dimenticato

L’emergenza sanitaria non è ancora finita ma se guardiamo i numeri di oggi confrontandoli con quelli di un anno fa esatto, c’è molto di cui essere contenti.

La bella libertà di vestire come ci pare

La polemica di un giornalista sulle calze a rete di Emma Marrone dimostrano che siano ben lontani dal concetto di libertà così tanto millantato al Festival di Sanremo 2022 che si è appena concluso.

La vita da tutelare oltre ogni credo

Il piccolo di tre anni malato di cuore deve essere operato, ma la famiglia rifiuta trasfusioni di sangue da persone vaccinate. Una vicenda surreale che ricorda altre storie analoghe verificatesi in passato per motivi religiosi.

Inseguendo la parità di genere W il bisteccone

Al Festival di Sanremo spesso i personaggi “rubano” la scena alla musica. Un esempio è stato l’arrivo del tennista Matteo Berrettini sul palco dell’Ariston ma le polemiche a seguito degli apprezzamenti sulla sua bellezza sono a…

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl