app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Jean Valjean

Uno stop alla stupidità da stadio

Lo striscione alla vigilia di Verona-Napoli è stato la manifestazione di una totale imbecillità ma ha avuto un effetto positivo: il divieto di riferimenti nel tifo da stadio, anche indiretti, al conflitto in Ucraina.

Da Israele una possibile mediazione

Tra i Paesi che possono svolgere una mediazione possibile, tra il presidente russo Putin e il presidente ucraino Zelensky, c’è anche Israele.

Elon Musk sogna un duello con Putin

Con un tweet Elon Musk ha invitato a duello Vladimir Putin. Provocazioni a parte, dal principio di questa guerra il patron di Tesla non ha avuto dubbi con chi schierarsi e i suoi satelliti per la connessione Internet non sono i…

L’accoglienza e i diritti degli orfani

Dei 32mila rifugiati ucraini il 90% sono donne e bambini rimasti orfani. Per fronteggiare questo problema con umanità e professionalità occorre l’intervento dei giudici minorili, ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi.

Kuliak e l’oltraggio allo sport

Il gesto di Ivan Kuliak, il ginnasta russo che ha sfoggiato sulla canotta la Z dei tank russi,  è deplorevole e anti-sportivo. Non si tratta di buonismo ma di rispetto per chi lotta e muore sotto le bombe.

Trump ribalta, da genio a genocida

Trump come altri leader occidentali ha cambiato idea su Putin: conforta poco vedere che abbiano dovuto vedere la guerra in faccia per farlo.

Il pallone non è soltanto un gioco

La decisione di spostare la finale di Champions del 28 maggio da San Pietroburgo a Parigi è l’ennesima prova del potere simbolico dello sport e del calcio in particolare. A cui non si chiede di essere neutrale

Regno Unito ed Europa all’unisono

Nonostante la Gran Bretagna sia fuori dall’Unione europea, si muove in sintonia con i suoi Stati membri per contenere la voglia di potenza di Putin. Boris Johnson ha infatti annunciato due prese di posizione per punire Mosca.

Ci mancava il Cantone alla romana

Sarebbe ora di finirla di considerare la politica inadeguata rispetto alla questione morale, pensarla incapace di valutare ciò che è giusto o meno senza un parere terzo.

Crisi ucraina, l’Italia c’è e batte un colpo

Sulla crisi Russia-Ucraina, come ha ribadito ieri Draghi, «la deterrenza funziona». Adesso si tratta, per l’Occidente, di consentire a Putin una ritirata con onore.

Il caro energia e i rischi per il turismo

La stagione turistica pasquale sarà messa a rischio, oltre che dai noti problemi dovuti alla pandemia, anche dal caro energia. Osservando i dati, gli alberghi italiani pagheranno il doppio rispetto ai colleghi francesi.

Trent’anni dopo l’orgia giustizialista

Trent’anni fa, con l’arresto di Mario Chiesa, cominciava l’era di Tangentopoli. Da allora in Italia la giustizia non è migliorata. La riforma approvata di recente dal governo è un primo passo sulla via di un cambiamento profond…

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl