app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Camillo Bosco

Camillo Bosco, nato a Taormina un po’ dopo l’ultimo concerto pubblico del Quartetto Cetra, è esule nel nord Italia finché non viene richiamato in Trinacria per insegnare Storia del Fumetto all’Accademia di Palermo. Si occupa di romanzi grafici a continuazione e di un altro paio di cose.

Folla oceanica e giubilo per la guerra

La società civile russa contraria alla guerra è minoritaria: la linea del popolo russo sembra infatti ormai unita in un filo indissolubile a quella del suo leader.

Disumanizzare per poi ammazzare

La totaler krieg – la guerra totale di hitleriana memoria – ha bisogno che le coscienze dei cittadini si infiammino fino a non riconoscere più l’umanità del nemico. Il Cremlino si sta impegnando intensamente perché questo avvenga.

La Mamma che seppellisce

Gli ucraini sono soliti definire Kyiv e Odessa il papà e la mamma della loro nazione. L’invasione ingiustificata di Putin ha avuto un unico risultato tangibile: dividere definitivamente due popoli un tempo fratelli.

Le anime morte dei siloviki

La truffa pluriennale delle spie di Mosca contro il loro stesso governo.

Rovina sulle sponde del Don

Il disastro della guerra di Putin: la situazione dei civili lungo il fronte è molto dura. Al momento l’armata russa ha scaricato sull’Ucraina un numero imprecisato di colpi d’artiglieria, di bombe a caduta libera e più di 800 m…

Emerge il falso mito dell’invincibilità russa

Partita con roboanti annunci di “denazificazione”, la Russia ora brama gli incontri con le controparti di Kyiv nella speranza di ottenere con una stretta di mano quello che l’armata russa non è riuscita a conquistare in più di …

I video dei cittadini e i problemi dell’armata

Le risorse dell’armata russa non sono infinite e la resistenza Ucraina sembra saperlo, disposta a tutto pur di non cedere.

Mirano ai civili che fuggono o provano a mangiare

Senza nessun stupore, la Russia non ha rispettato i cessate il fuoco negoziati con gli ucraini, condannando migliaia di civili a rischiare la vita sotto i bombardamenti. Ma non sono numeri, si tratta di persone.

Capitan America

Il cazzotto sul grugno del dittatore che fece scalpore nell’America fino ad allora neutrale.

I morti, l’implosione e il torpore dei russi

Morti, isolamento e miseria attendono i cittadini che non si ribellano.

Cinquemilaottocento russi morti nell’invasione

Girasoli sulle tombe dell’esercito di Mosca.

Ho paura, mamma

I giovani russi sono mandati a morire con una bugia, mentre da tutto il mondo volontari si fanno avanti per proteggere Kyiv.